3 giu 2019

Ciao a tutti

State tranquilli. Sto bene. Mi sono solo preso un periodo "Sabatico". A volte è meglio tacere che scrivere cavolate. A volte è preferibile vivere la vita...quella vera. Statemi bene tutti
A proposito avete visto l'incidente della nave da crociera?

8 commenti:

luci ha detto...

Ho vinto la scommessa con me stessa:-) :-) Ero sicura che con questo incidente avresti speso due parole. Attendiamo gli incontri politici.....:-(

Klaudio dalla Val di Matt ha detto...

Avendoci fatto sapere che non hai particolari problemi siamo tutti tranquilli:questa è la cosa più importante. Riguardo l'ennesimo incidente sono convinto che finirà a tarallucci e vino (saria meio spritz, sopressa e formaio un toco de pan e prosecco a fiumi). Ci sono interessi economici troppo grandi e mi vien da piangere sentendo Tononelli dichiarare che risolveranno il problema: si in quale anno? Buona giornata.

stephanie ha detto...

ciao Oscar... bisogna fare delle pause ogni tanto....fanno benissimo !!!!!! e l importante e che tu stia bene !!!!! .... speriamo solo che quel incidente faccia cambiare le cose in modo definitivo,visto che era una tragedia annunciata che questa volta "diciamo e andata bene" ma sappiamo benissimo i danni che possono creare in modo tragico.....staremo a vedere...... bella giornata....

BluOscar ha detto...

luci: eccomi qui. Intanto ti saluto e lascia che ti dica che è davvero bello risentirti. Anche io attendo le decisioni politiche...se arriveranno mai....Sempre bello vedere un sole sorridente!

Klaudio dalla Val di Matt: capisco che il pessimismo, in tali occasioni, possa prendere il sopravvento. E' vero, come sempre quando si parla di Venezia, che gli interessi economici in gioco sono enormi. Mi auguro in ogni caso che prevalga il buon senso e che si riesca a salvaguardare tutti i posti di lavoro in gioco e nello stesso tempo la "salute" di una città cosi' fragile

stephanie: bello risentire anche te! Sono d'accordo...per fortuna è andata bene. I danni potevano essere ben peggiori. Auguriamoci che, per una volta, si pensi a Venezia e si trovi una soluzione che soddisfi tutti gli attori in gioco

rossella ha detto...

Ciao Oscar! innanzitutto mi fa piacere sapere che stai bene e che ti stai solo....riposando un pò dalle fatiche veneziane. Per ciò che riguarda l'incidente bè....praticamente non l'ho visto in diretta solo per un pelo: siamo stati a venezia dal 1 all'8 giugno e quella mattina, mentre si faceva colazione, abbiamo sentito due lugubri suoni prolungati di sirena, tant'è che ho chiesto a mio marito se fossero normali. Subito dopo siamo andati alle Zattere dove dovevamo prendere un vaporetto e abbiamo visto una nave ferma più o meno all'altezza del molino stucky e un'altra in attesa nel bacino san marco e poi un via vai di polizia per tutto il canale della giudecca...e abbiamo capito che era successo qualcosa di grave. Poi abbiamo ascoltato ciò che si diceva in giro. Allucinante! Un vero miracolo che non ci sia stata una strage. Che dirvi? non sono veneziana ma se non fossi dovuta ripartire ieri mattina sarei stata sicuramente al corteo No grandi navi.

Véronique ha detto...

Contentissima che tutto vada bene per te.
Rossella, davvero, tanta gente, tanti veneziani per la manifestazione ieri sulle zattere!

luci ha detto...

...e di quello che è accaduto oggi?!,,,,
https://youtu.be/XaXPY9pNPFQ

BluOscar ha detto...

luci: mi dispiace rispondere al tuo commento solo con queste poche righe. Avrei preferito i soliti post con tanto di foto, ma da un po' di tempo a questa parte, come avrai notato, me la sto passando alla grande e l'idea di trascorrere le solite nottate davanti al Mac mi fa venire i brividi. Intendo social si ma..la vita di ognuno di noi è sicuramente più' importante e più' "social" dei social stessi.
Per quanto riguarda il mancato disastro posso solo dire che ho profondo rispetto per le tante persone che lavorano al Terminal passeggeri. Molte le ho conosciute di persona ed ho apprezzato la loro professionalità. Purtroppo però non mi stancherò mai di dire che, vedendo sfilare queste mega navi davanti a San Marco, persino un bambino rimarrebbe sbigottito . Questi mostri NON devono transitare nel Bacino di San Marco. Non hanno nulla a che fare con Venezia. NON sono uno spettacolo ed anzi rappresentano l'ennesima umiliazione di questa città, l'ennesimo tributo al nuovo padrone: il dio denaro.