18 set 2017

Rifugio Tissi (Belluno) 1a parte

Rifugio Tissi 18 09 2017 N1

Mi trovo a 2.250 m. di quota e quello che vedete nella foto è l'imponente Civetta regina del sesto grado. Devo precisare che la foto non è mia. Ringrazio quindi il Sig. Renato Bortot che l'ha pubblicata nel suo sito "Belluno virtuale". Se vi state chiedendo perché non l'abbia scattata io allora è il caso che vi spieghi come e perché abbia effettuato questa escursione.
Rifugio Tissi 18 09 2017 N2

Nel settembre del 2012 avevo raggiunto il Rifugio Vazzoler (vedi qui il post). In quell'occasione avevo scoperto che da qui era possibile arrivare fino al rifugio Tissi. Ero però già stanco e non me la sentivo di camminare oltre. Vedi sotto la cartina.Rifugio Tissi 18 09 2017 N3

Nel settembre di tre anni prima (era il 2009) avevo invece effettuato un escursione da Palafavera fino al rifugio Sonino (vedi qui il post). Vedi sotto la cartinaRifugio Tissi 18 09 2017 N4

Insomma questo famigerato rifugio Tissi, posto in posizione panoramica sulla parete nord-ovest della Civetta, mi aveva incuriosito davvero molto e sapevo che da lassù si poteva godere di una vista mozzafiato sul sottostante Lago di Alleghe e su gran parte dei principali gruppi montuosi delle Dolomiti: Marmolada, Sella, Col di Lana, Fànes, Lagazuoi, Tofane, Dolomiti Ampezzane e Pelmo.
Rifugio Tissi 18 09 2017 N6

Cosi' lo scorso 26 di giugno ho organizzato la mia escursione, in solitaria, che prevedeva di partire da Pala Favera e di arrivare fino al rifugio Tissi passando per il rifugio Sonino al Coldai. Il Tissi è raggiungibile anche da Alleghe ma io ho preferito ripercorrere, visto che ero da solo, almeno una parte del cammino che già conoscevo. Vi anticipo già che la camminata davvero molto lunga, ha messo a dura prova le mie forze. Vi riepilogo alcuni dati:
Ore 04,00 partenza da casa
Ore 07,00 arrivo a Palafavera. Parcheggio e inizio il cammino
Ore 09,00 arrivo al rifugio Sonino al Coldai
Ore 09,30 arrivo al Lago Coldai
Ore 11,45 Arrivo al Rifugio Tissi
Ore 13,00 Partenza da Rifugio Tissi
Ore 15,00 Arrivo al Lago Coldai
Ore 16,30 Arrivo a Palafavera
8,5 ore di cammino circa (escludendo 1 ora per il pranzo e per le soste lungo il cammino)
Su itinerari di montagna.it avevo letto che la durata dell'itinerario era di 7 ore (andata e ritorno. Probabilmente però questo calcolo è stato fatto su uno stambecco oppure su un signore di circa 35/40 anni che ho visto percorrere il sentiero in tutina e...di corsa). Lo stesso sito riporta: "nonostante non presenti particolari difficoltà tecniche, dato il notevole dislivello (1200 m. circa) è richiesta, comunque, un’idonea preparazione fisica"
Vedi qui la descrizione dettagliata
Altre foto nella seconda parte del post.... Rifugio Tissi 18 09 2017 N7

4 commenti:

stephanie dupont ha detto...

questa si che e una camminata !!!!! bravo Oscar !!! aspettando il prossimo post !!! bella giornata !!!

Geneviève ha detto...

complimenti ma sei pure giovane !

rossella ha detto...

madonnina...mi son stancata solo a vedere l'itinerario sulla cartina! da giovane ho trottato parecchio anch'io sia da quelle parti sia sulle dolomiti altoatesine ed ho dei ricordi stupendi. Oggi sarei tagliata fuori anche dal più modesto degli itinerari per cui non posso che complimentarmi con te non più solo per le foto ma anche per la forza d'animo, ingrediente indispensabile oltre a quella fisica, per affrontare simili imprese. Bravo Oscar!

Blu Oscar ha detto...

stephanie: grazie. Una passeggiata a Venezia...(all'ennesima potenza)

Geneviève: grazie per il giovane...

rossella: sognavo di fare questa escursione da parecchio. Per fortuna sono riuscito a compierla in una giornata con condizioni meteo ottimali. Un'occasione davvero unica per mettere alla prova le proprie forze e capire cosa si riesce a fare da soli