06 feb 2017

Sotoportego del Magazen

Sotoportego del Magazen Castello 06 01 2017

4 commenti:

Claudio ha detto...

Oscar,guardo la tua foto ed immagino di tornare indietro nel tempo di qualche secolo,e di affacciarmi un mattino a quel balcone per osservare la vita quotidiana della Serenissima.
Sogni ad occhi aperti.

Mai visto indicare un toponimo in un "nisioèto" così desueto!

Line ha detto...

Mio cuore ha sobbalzato! Ho camminato lì a qualche riprese.

Ma, Oscar, non eri da solo, c'era un altro poeta della luce notturna.

Blu Oscar ha detto...

Claudio: penso capiti a tutti di sognare ad occhi aperti immaginando i tempi trascorsi di questa città unica e irripetibile

Line: quel signore che vedi sul ponte si era semplicemente fermato li per controllare il suo cellulare. Possiamo dire che mi ha fatto compagnia per qualche minuto

stephanie dupont ha detto...

quanta pace da questa foto....

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...