2 ott 2016

Red

Gatti veneziani 02 10 2016 N1Gatti veneziani 02 10 2016 N2

5 commenti:

Claudio ha detto...

Con piacere,stamattina,aprendo il blog,ho avuto il piacere di trovare le foto di un gatto rosso europeo.
Forse Oscar ricorderà che in precedenti occasioni ho già avuto modo di esprimere la mia preferenza per mici di questo colore.
La mia esperienza in merito,peraltro limitata,mi conforta nel dire che il gatto rosso è particolarmente affettuoso e coccolone,e non disdegna di avvicinarsi spontaneamente anche ad estranei,strisciando tra i loro piedi,quasi chiedendo una carezza.
D'altronde,pur affermando questo,so bene che anche gatti con altre "livree" hanno questo atteggiamento,ci mancherebbe,ma nel "rosso" la cosa mi è sembrata più frequente.
Il parere di colleghi lettori,"gattari e non,è sempre gradito.
Ciao a tutti.

rossella ha detto...

whow! stupendo!

Blu Oscar ha detto...

Claudio: durante la passeggiata ho incontrato 3 gatti. 2 rossi ed uno grigio. Effettivamente quelli rossi erano particolarmente affettuosi ma anche l'altro non scherzava. Penso che, al di là del colore del pelo, dipenda dal fatto che qui sono apprezzati da tutti e nessuno li molesta.

rossella: how! bello risentirti :)

Line ha detto...

😻 Questo bel gatto rosso sembra molto a mia gattina, le stesse piccole macchie rosse sul muso. Essa è adorabile, molto affettuosa, ma lei è anche selvaggia, permette solo io di prenderla, fuggì quando abbiamo degli ospiti. Lei è come una piccola tigre, due settimane fa, l'ho visto mangiare un scoiattolo, e quelli che si trovare in Québec, sono molto grande, e la mia gattina è piccolissima. Io vi dico: una tigre feroce.
Venti anni fa, ho avuto un altro gatto rosso, un grande maschio che amave si trovare sul mio stomaco e mettere le zampe intorno al mio collo. Lui, al contrario, si avvicinava alla porta quando qualcuno veniva a casa.
Diversi temperamenti.
Oscar è giusto, i gatti di Venezia sono adorati

Blu Oscar ha detto...

Line: anche io possiedo una gatta che ha una carattere un po' controverso. Quando vuole riesce ad essere molto affettuosa mentre in altri casi preferisce non essere nemmeno accarezzata. Ogni animale, come noi del resto, ha un proprio carattere. La mia però non riuscirebbe mai a mangiare uno scoiattolo in quanto è abituata a vivere con noi e non ha mai visto nemmeno un suo simile. Incontrare questi gatti veneziani è sempre un piacere per me perché è sufficiente chiamarli e loro ti corrono incontro cercando le carezze. Ciao Line e ciao al Québec!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...