10 giu 2016

Maggie Siner

0 Maggie Siner Giudecca 2016

Maggie Siner, in occasione della Biennale di Architettura 2016, espone una selezione di nuovi quadri presso l'Hotel Molino Stucky alla Giudecca 795 Art Gallery. La mostra è aperta fino al 27 di luglio.1 Moretti Vases 2016 51x774 Limoncello 2016 61x775 Long Red Dress on Chair 2016 61x8213 Maggie Siner8 Woman in Red Holding Chair 2016 70x11015 Maggie Siner

Renowned American painter as well as an "adopted Venetian", Maggie Siner is surprisingly clever in recreating Venice's ever-changing light, and intimate atmospheres: the fascination of a set table after a party or of an unmade bed in the morning light, or those little gestures and expressions of ours when we feel unobserved. Everything in her paintings, even the most whimsical combinations of objects, always evokes surprise and beauty. She works exclusively from life, one of a diminishing number of artists who use direct visual perception to translate the human experience into material form. Her influences from Chinese painting are evident in her free and responsive brushwork. She is known for evocative portraits, luscious still-life arrangements, and a sparkling play of light and shadow emphasizing the momentary nature of vision and time. Siner is also a devoted teacher who has influenced a generation of painters.14 Maggie Siner

4 commenti:

Les Idées Heureuses ha detto...

Ah!!! je ne la verrai pas! j'adore cette artiste qui est une de vos amis je crois. Je ne serai à Venezia qu'en septembre....pour 3 mois; un début de retraite sous le signe de la"Passion"!!!!!

Claudio ha detto...

Più volte ho espresso la mia ammirazione nei confronti dei dipinti della Siner,e non intendo ripetermi.
Questa volta mi limito ad osservare le mie mani,capaci perlopiù di vergare scarabocchi,e mi trovo a riflettere su come possa invece accadere che quelle della pittrice riescano,con pochi tratti sicuri,padroni delle forme,del colore,dei riflessi e delle ombreggiature,ad evocare senza incertezze tante e tali atmosfere.
Poi mi ritrovo a darmi dello sciocco per aver pensato che una pittura come questa possa dipendere solo dalle mani.
E di questo chiedo scusa a Maggie,anche se lei non potrà leggermi.

Una cosa che non mi spiego è la ragione per cui nel panorama della storia della pittura (come del resto di altre arti) si ricordino così pochi nomi femminili di talento.
Di tutto questo deve necessariamente essere responsabile l'odiosa repressione operata da quello che presuntuosamente ama definirsi il "sesso forte",senza esserlo nei fatti.
Di questo noi uomini contemporanei dobbiamo fare ammenda.

Oscar,mi chiedo il perchè della didascalia in lingua inglese,probabilmente un "virgolettato".
Nulla di che,intendiamoci: oramai tutti,più o meno,"mastichiamo" questo idioma,e poi in extremis,un "Google traduttore" è alla portata di tutti.
Ma sai,la prima volta,in ogni cosa,fa sempre notizia.
Ciao.


Blu Oscar ha detto...

Les Idées Heureuses: Mi dispiace per te. Per quanto ne so Maggie, nel settembre prossimo, non sarà a Venezia ma esporrà i suoi quadri a New York. "un début de retraite" intendi dire che vai in prepensionamento? Scusa ma il mio francese è davvero scarso. Ciao!
Claudio: ho dimenticato di scrivere, a proposito delle arche Scaligere di Verona, che il cielo blu è dovuto solo al caso o a quello che più' impropriamente si potrebbe definire c...
A proposito di Maggie: non sei il solo che con le mani riesce al massimo ad ottenere degli scarabocchi. Mi sa che siamo in due. Quello che mi ha sempre colpito della sua tecnica è proprio il fatto che riesce a riprodurre la realtà con poche "pennellate".
Il testo in lingua Inglese è la doverosa trascrizione della "critica artistica" che la galleria veneziana ha fatto su Maggie. Ho mantenuto il testo in lingua pensando al fatto che lei si rivolge ad un pubblico internazionale e che molti dei miei lettori parlano l?inglese. Ciao!

Claudio ha detto...

@Oscar: Non so quanti lettori tra il pubblico internazionale anglofono riescano a comprendere il significato di quel "c..."
Ma forse,dopo tutto,è meglio così.
Buon week end.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...