7 gen 2016

Senza Titolo

Senza Titolo 07 01 2016 N2Senza Titolo 07 01 2016 N3Senza Titolo 07 01 2016 N1

7 commenti:

Anonimo ha detto...

like

Claudio ha detto...

Che emozione osservare questo boccascena aperto sulle acque del Bacino di San Marco e pensare che nei secoli passati,dallo stesso punto di ripresa del nostro blogger,i veneziani potevano veder salpare le loro galee dapprima,e più tardi i galeoni,che affrontavano i mari per giungere,non senza peripezie,nel lontano Oriente mediterraneo onde intrecciare i loro traffici o per compiere missioni di guerra.
E dopo mesi il ritorno,quando poteva avvenire,con le stive colme di merci preziose o con gli inevitabili segni delle durissime battaglie navali sostenute.
Che città!

Oscar,forse abbiamo acquisito un graditissimo lettore,che per sintesi riesce persino a superare una nostra cara conoscenza.

Line ha detto...

... un po' meno emozionante pensare che dallo stesso luogo si poteva vedere un criminale si fare appendere o tagliatare in pezzi. O entrambi!

stephanie dupont ha detto...

splendide come sempre..... ciao oscar...!!!

Blu Oscar ha detto...

Anonimo: thanks!

Claudio: per dirti la verità, quando mi trovo davanti questo spettacolo, penso anche io la stessa cosa. Per quanto riguarda il commento del lettore anonimo potremmo definirlo un minimalista...piu' che un ermetico. E poi "like" is better than "I do'nt like"...Ciao!

Line: per dirti la verità, quando mi trovo davanti questo spettacolo, preferisco non pensare a quello che hai descritto
tu. Ciao!

stephanie: mi stavo preoccupando...ed eccoti qui in forma. Grazie! Ciao anche a te

Lunablu ha detto...

Che meraviglia!!! Queste foto aprono il cuore, complimenti:-) Posso chiederti se le hai fatte dalla torre dell'orologio?

Blu Oscar ha detto...

Lunablu: no. Le ho fatte dalla terrazza della Basilica di San Marco. Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...