11 gen 2016

I cavalli di S.Marco

Cavalli S Marco 11 01 2016 N1

Uno sguardo ai cavalli posti allesterno della Basilica di San Marco sopra al portale principaleCavalli S Marco 11 01 2016 N2

2 commenti:

Claudio ha detto...


Per effetto di inconvenienti tecnici ora risolti scrivo solo ora questo commento relativo al post riguardante i cavalli di San Marco.

Assolutamente straordinaria l'espressività,anzi direi la vita,che emana da queste figure rese con mirabile plasticità.
Debbo dire che non esiste paragone,soprattutto da punto di vista emotivo,dal raffronto degli originali con le copie sistemate,in maniera peraltro assolutamente opportuna,all'esterno della basilica; d'altronde le prime sono debitamente protette,mentre le seconde debbono giocoforza sottostare agli effetti degli agenti atmosferici.
Si potrebbe parlare ancora delle sensazioni suscitate dalla bellezza delle opere,ma lasciamo alla sensibilità di ogni osservatore di viverle in maniera assolutamente personale.
Qualche piccolo accenno a dettagli tecnici che possono risultare interessanti:ci troviamo di fronte a fusioni in bronzo vuote internamente, e che anche in passato a causa delle loro dimensioni erano realizzate ad elementi separati,(in questo caso corpo,testa,coda, zampe),che poi venivano unite con
opportuni procedimenti che in questa sede sorvoliamo in quanto troppo specifici.
Un'ultima curiosità: le figure di cui trattiamo,sempre definibili "bronzi",non dovrebbero essere considerati esattamente tali in quanto vennero formati quasi unicamente di rame (97% circa),e solo da 3% di stagno (generalmente più abbondante); tutto questo,sembra,per garantire una miglior riuscita delle dorature che, in effetti,ancor oggi possiamo ammirare.

Blu Oscar ha detto...

Questo blog senza i vostri commenti sarebbe come un prato senza erba.
Grazie Claudio

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...