09 giu 2015

Chiesa di Sant'Andrea della Zirada

DSC 7602DSC 7604
La Chiesa di Sant'Andrea della Zirada è stata riaperta, dopo oltre vent'anni anni, per ospitare la mostra "A.R.T."
La Chiesa risale al XIV secolo e verrà, a quanto pare, restaurata
DSC 7606DSC 7616DSC 7620DSC 7641DSC 7625DSC 7595DSC 7593DSC 7614DSC 7609DSC 7643DSC 7639DSC 7904

5 commenti:

luci ha detto...

La chiesa della Misericordia che diventa moschea in nome dell'arte, la famosa statua gonfiabile davanti a San Giorgio ora i frigoriferi che diventano icone-tabernacoli ! L'arte che trasmettere emozioni e messaggi mi va bene ma..... scegliere luoghi più consoni no? Ma perché ultimamente si devono dare emozioni e messaggi solo con la provocazione o trasgressione e non si può più farlo con l'eleganza, l'equilibrio e l'armonia?

Oscar ha detto...

luci: che dirti….non ero mai entrato in questa chiesa prima d'ora. Quando ho visto le "opere" esposte all'interno sono trasalito. Non sono un critico d'arte ma, da perfetto ignorante, penso che chi ha allestito questa "mostra" manchi di un pizzico di buon gusto.
"A.R.T. – acrostico Advanced Refrigeration Technology – in perfetta sintonia con la grande esposizione milanese apre una riflessione proprio sul tema alimentare, sul cibo e, soprattutto, sui sistemi di una sua conservazione, condivisione ed equo consumo" …..Serviva proprio una chiusa chiusa da più' di 20 anni per mettere in mostra dei vecchi frigoriferi pieni zeppi di cianfrusaglie???

luci ha detto...

20 di questi frigoriferi verranno battuti all' asta e il ricavato sarà devoluto per la conclusione dei restauri della Chiesa di Sant’Andrea della Zirada. Il fine giustifica i mezzi? Mah.......
Secondo me Claudio non si strapperà i capelli per acquistarli ! :-)

Claudio ha detto...

Vi lascio immaginare il disappunto che mi ha pervaso quando,dopo essermi sentito sollevato per la notizia di un possibile restauro di una chiesa trecentesca a Venezia,ho dovuto constatare quella bruttura che non sopporto nemmeno di nominare!
Luci,sai bene che ho (grazie al cielo) ben altri gusti nei miei acquisti e,per finire in faceto,ti assicuro che non è assolutamente il caso che io stesso aiuti il tempo che passa a diradare ulteriormente la mia capigliatura.
Un saluto a te ed a Oscar.

Les Idées Heureuses ha detto...

Je vois que vous avez pu monter sur le petit autel pour faire une photo de plus haut...
une belle découverte, depuis le temps!
Ce qui est à remarquer c'est que les fonds pour l'art contemporain qu'on supporte ou non, permettent des restaurations; les actions semblent s'activer un peu plus rapidement.
Après ... le contenu artistique...on peut en débattre!!!
Mamina de sclos

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...