04 feb 2015

Torre dell'Orologio

DSC 1211 2Se non lo avete ancora fatto vi consiglio di visitare la Torre dell'Orologio. Le ragioni per farlo sono molteplici:
  • L'interno della Torre è un luogo davvero unico;
  • Vedere da vicino il funzionamento di un orologio così' particolare ci fa avvertire il tempo trascorso e quindi il passato splendente della Serenissima;
  • Alla fine della visita, se il tempo lo permette, dalle terrazze della Torre si godono splendide vedute;
  • Compreso nel costo del biglietto è possibile visitare il Museo Correr
DSC 4742Se decidete di effettuare la visita vi consiglio quindi di:
- Prenotare per tempo sul sito Visitmuve in questa sezione
- Prima di prenotare l'ora di visita alla Torre dovete tenere in considerazione il fatto che, per visitare il Museo Correr, avrete bisogno di almeno minimo 2 ore. (Il Museo propone diversi percorsi, appassionanti itinerari alla scoperta dell'Arte e della Storia di Venezia:
- il primo si snoda lungo l'Ala Napoleonica, ottocentesca sede di re e imperatori, nelle sontuose Sale Neoclassiche che ospitano una notevole collezione di opere del massimo scultore dell'epoca, Antonio Canova (1757-1822)
- poi si passa alle Procuratie Nuove, ideate dall'architetto Vincenzo Scamozzi (1552-1616), in cui risiedevano le maggiori magistrature della Serenissima. Qui, nelle ampie sale sono illustrati diversi aspetti della Civiltà Veneziana, dalla vita quotidiana a quella delle istituzioni, dalle imprese marinare alle feste cittadine;
- vi è inoltre inoltre l'esposizione delle collezioni d'arte antica, che trovano poi ampio spazio al secondo piano, dove è ospitata la splendida quadreria che raccoglie importanti capolavori dell'arte veneta dalle origini al Cinquecento

Il bliglietto di ingresso alla Torre si ritira alla cassa del Museo Correr ( http://correr.visitmuve.it DSC 4744DSC 4727DSC 4748DSC 4732
La Torre si visita in 1 ora e accompagnati da una guida. Io, essendo da solo, mi sono unito ad un gruppo di turisti di nazionalità francese e quindi nell'ora a loro dedicata. Bellissima esperienza.DSC 4711DSC 4705DSC 4690DSC 4677

9 commenti:

Claudio ha detto...

Oscar: mi ero già prefisso di visitare il Correr,consapevole di essere in colpevole ritardo:ora quanto scrivi e le tue immagini accendono ancor più in me il desiderio di dar seguito a questa intenzione.
Che dire delle tue foto,senza ripetersi:che fanno Venezia più bella e desiderabile di quanto non sia già per suo conto.
Ciao.

stephanie dupont ha detto...

e tanto che volevo andare sulla torre...bisogna veramente che lo faccia....che meraviglie le tue foto..!!!!!! grazie oscar per le info !!!!!! ciao Claudio...

Claudio ha detto...

@stephanie: ciao a te,gentilissima.

Oscar ha detto...

Claudio, stephanie e tutti i lettori:
Nota importante: nel biglietto di ingresso all Torre dell'Orologio è compreso un ingresso al Museo Correr+Museo Archeologico+Sale Monumentali della Biblioteca Marciana.
Le 2 ore da me indicate per visitare il Museo Correr sono solo indicative al fine di effettuare una visita abbastanza veloce.
Risulta chiaro che per una visita più' attenta le ore aumenteranno in proporzione agli interessi di ognuno.
Ciao a tutti!

luci ha detto...

Sulla campana della Torre dell'orologio dovrebbe esserci un leone marciano. Sei riuscito a fotografarlo
Ciao a tutti

Oscar ha detto...

Luci: no, mi dispiace. :). Ciao!

luci ha detto...

Sigh......

ytaba36 ha detto...

It's one of my favourite things to do. I've been 3 times, each time, I've been able to stay and hear the bells at 12.

Oscar ha detto...

ytaba36: I feel sorry for your ears!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...