8 dic 2014

Chiesa di San Pantalon

01 w
A Venezia ci sono tantissime Chiese. Molte di queste sono imponenti e abbellite da statue e decori di vario genere. Altre, come nel caso della Chiesa di San Pantalon (situata nel Sestiere di Dorsoduro), hanno un aspetto molto più' semplice e raccolto ma custodiscono opere che meritano una visita.
Quella che vedete è la decorazione pittorica del soffitto della Chiesa che, per dimensioni e vista prospettica, sembra innalzare ulteriormente il volume interno e ci fa stare con gli occhi rivolti al cielo a contemplare il Paradiso.
L'opera è stata realizzata, tra il 1680 e il 1704, da Gian Antonio Fumiani. Non è un affresco ma un grandissimo dipinto ottenuto unendo tra loro più' di 60 tele.
Se andate a visitare la Chiesa non mancate di vedere la cappella del Sacro Chiodo nella quale potrete ammirare l'opera realizzata da Antonio Vivarini e Giovanni d'Alemagna "L'incoronazione della Vergine" (1444).
02 wDSC 3480 1w

8 commenti:

Claudio ha detto...

Oscar,debbo a te la "scoperta" di questa chiesa durante la mia ultima visita a Venezia.
Inutile dire che sono rimasto sbalordito dalla ricchezza e dalla resa prospettica dei dipinti(non sapevo sino ad oggi che si trattasse di tele) del soffitto (com'è riduttivo chiamarlo così!).
Come sempre,grazie.

Oscar ha detto...

Claudio: è sempre un piacere segnalare i piccoli o grandi tesori che le nostre città custodiscono

stephanie dupont ha detto...

in questa non sono mai entrata.....provedero....ciaoooooooo

luci ha detto...

Esterrefatta dal soffitto.
Visita assolutamente consigliata!

Visitatore ha detto...

Putroppo non sono mai riuscito a fotografare l'interno della chiesa in quanto il custode non me l'ha mai permesso sebbene sia venuto varie volte cercando poi di farmi conoscere per poi poter fotografare...

Oscar ha detto...

Visitatore: quello che è stato detto a te dal costose è stato ripetuto molte volte anche a me da altri custodi.
Se ti piace una chiesa e vuoi mostrare agli altri le bellezze che custodisce lascia perdere le foto che potresti fare tu. Quelle che ho pubblicato io di questa chiesa sono infatti ricavate dal sito ufficiale della chiesa stessa. Ciao

luci ha detto...

Domenica ho rivisitato questa chiesa e quindi ne ho approfittato per andare a vedere la cappelletta detta del Santo Chiodo e l’oratorio che riproduce l'interno della Santa Casa di Loreto .Piccole, intime, fonti di serenità ma anche di riflessione.

Blu Oscar ha detto...

luci: mi fa piacere che tu abbia visitato la cappelletta e spero che tu abbia notato la bellissima "Incoronazione" di Giovanni d'Alemanna e Antonio Vivarini. Blu

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...