13 set 2014

Senza Titolo

Senza titolo 06 09 2014

7 commenti:

Claudio ha detto...

Ho osservato per un pò questa immagine poichè essa mi ispirava una riflessione che non riuscivo a focalizzare.
Poi la ragione di ciò,improvvisamente,mi è apparsa chiara.
Ma si!
Quella giovane figura seduta,forse nell'atto di consultare una mappaa di Venezia,non è temporalmente collocabile.
Certamente tutti scommetteremmo che Oscar ha colto questo momento qualche giorno fa,o tuttalpiù in un passato piuttosto recente.
Ma valutandola con attenzione questa foto potrebbe avere benissimo cinquanta o più anni;la foggia dell'abito e dei capelli del soggetto in primo piano sono cronologicamente incollocabili.
E d'altronde nel resto dell'immagine nulla testimonia con una certa precisione quando essa è stata ripresa:non possiamo trarre indicazioni nemmeno dal tipo di natante che ha da poco increspato la superficie del canale è che ormai fuori della nostra vista.
Ora si,ho perfettamente chiara l'analogia che mi intriga: una donna ed una città,entrambe senza tempo.

luci ha detto...

Ultimamente, prima leggo i commenti e poi guardo le foto.... :-)
Buona domenica a tutti!

stephanie dupont ha detto...

foto e commento bellissimo...!!!! bella domenica a tutti..

Mercè ha detto...

Contemplare la Giudecca dallo Zattere e viveversa è sempre un gran piacere.

Oscar ha detto...

Claudio: ho scattato questa foto solo sabato scorso. Tu, con il tuo commento, sei riuscito a mettere in risalto proprio ciò che ho provato io in quel momento. Torno sempre volentieri a Venezia perché mi sento, come giustamente dici tu, in un luogo senza tempo.

luci: senza i vostri commenti questo blog risulterebbe solo un "contenitore" di immagini. E' solo ciò' che scrivete che lo rende "vivo"

stephanie: puntuali come sempre arrivano il tuo commento e i tuoi saluti. Grazie

Mercè: Passeggiare lungo le Zattere è un vero piacere. Mi piace raggiungere la punta della Dogana di mattina presto ed andare incontro al sole e ad un panorama mozzafiato. Invito comunque, come giustamente scrivi, chi può' a percorrere la Fondamenta delle Zattere. Da li' la vista su Venezia, in molte occasioni, mi ha fatto commuovere

stephanie dupont ha detto...

pensa oscar..ero alla giudecca sabato pomeriggio !!!! con un gruppo di amici di facebook appassionati di venezia e foto..!!....ciaoooo

Oscar ha detto...

stephanie: sei sempre di corsa anche tu allora! Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...