25 mar 2014

Merletti in ferro battuto

DSC 8293 1aw

3 commenti:

Claudio ha detto...

La grata metallica propostaci da Oscar è realizzata,a ben vedere,dall'unione di "moduli" composti internamente da un elemento quadrilobato contenuto in una sagoma a sesto sostanzialmente quadrangolare ma con lati curvilinei.
L'insieme di queste due sagome, entrambe realizzate in ferro piatto è unito agli altri esemplari identici mediante il metodo della fascettatura,verosimilmente eseguita a freddo.
La forma degli elementi modulari è stata opportunamente studiata per ottenere dall'accostamento di essi una ulteriore figura a quattro bracci simmetrici cuspidati.
Difficile stabilire dall'osservazione di una sola immagine la datazione del manufatto e se la saldatura di unione tra gli elementi più piccoli è stata realizzata manualmente per "bollitura" o,in tempi più recenti,avvalendosi dell'arco emesso da una saldatrice elettrica;quel che sembra,comunque,è che non pare sia stato utilizzato materiale d'apporto.
In ogni modo la grata risulta piacevolmente decorativa,oltre che protettiva di una bella finestratura a vetri circolari realizzati artigianalmente.
Un buon connubio,tipicamente veneto.

stephanie dupont ha detto...

siiiii sono d accordo..proprio bello questo merletto di ferro battut'to con i vetri circolari dietro...questi sono favolosi quando il sole gli batte sopra....che colori...ciaoooooo

Oscar ha detto...

Claudio e stephanie: troppo buoni. Io avevo una mezza intenzione di cancellare il post a causa della bassa qualità della foto.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...