24 apr 2013

Chiesetta di San Vigilio (Col San Martino - Treviso)

08
La prima attestazione della Chiesa si ha nel 1217 come "ecclesia de Bosmono", ma la primitiva aula di forma rettangolare e senza abside, tipica delle strutture post-carolinge, è databile all'XI-XII secolo, il successivo ampliamento del XIV secolo ha portato all'allargamento della navata ed alla costruzione della torre campanaria. Risale invece alla metà del XVI secolo l'edificazione dell'abside quadrata e della sacristia laterale. La posizione sopraelevata del sito e la stessa intitolazione a San Vigilio, che si ricollega alla "vigilia" di origine romana, potrebbero indicare un uso strategico del luogo, testimoniato anche dal toponimo viario della sottostante strada vicinale "Castella". All'interno sono conservati interessanti affreschi eseguiti in epoche diverse: il più' antico risale ai primi del XV secolo e raffigura una "Madonna con Bambino seduta e San Nicolò benedicente"070502
La Chiesetta domina il centro abitato di Col San Martino una frazione di Farra di Soligo in provincia di Treviso. Ci troviamo lungo la strada che collega Conegliano a Valdobbiadene costeggiata dalle più' importanti piantagioni del vitigno prosecco04b04a10121113
Una talea, ovvero un tralcio di vite, che viene messo a dimora protetto da una vecchia bottiglia di acqua minerale22a141920252116262422
Io non ho avuto la possibilità di poter visitare l'interno della Chiesetta in quanto era chiusa, ma ho effettuato una bellissima passeggiata tra i vigneti. Le colline da quassu' sono un vero spettacolo. Se volete godervi l'escursione (vedi cartelli sotto) vi consiglio di parcheggiare la vostra auto in paese e poi raggiungere a piedi la Chiesetta (la Chiesa è collocata appena sopra il centro abitato).DSC 8969 wDSC 8971 w


5 commenti:

José María Souza Costa ha detto...

Bello.

Claudio ha detto...

Oscar,accidenti che orologione!
Gli abitanti di Col Sam Martino avranno dovuto abolire il modo di dire: "non vedo l'ora"!
A parte le battute,sempre valide ed originali le tue immagini.
Ciao.

Mercè ha detto...

Che bello paesaggio!!!
Anche la chiesa è bellissima, ma mi sembra che se hanno sbagliato e questo è l' orologio di una catedrale.

Oscar ha detto...

Josè, Claudio e Mercè: grazie. L'orologio è proprio spropositato rispetto alla chiesetta. Il luogo è fantastico e intendo effettuare la camminata che vi ho indicato. Ciao

treviso hotel ha detto...

Il reportage fotografico è fantastico! Senza alcun dubbio, questo posto è incredibile.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...