21 mar 2013

Laguna Fiorita

DSC 01

Lungo le Fondamenta de l'Abazia, non lontano quindi dall'ominimo Campo, al numero 3546 troviamo l'unico vivaio esistente a VeneziaDSC 03

La Cooperativa Sociale Laguna Fiorita, nata a Venezia nel 1992, si occupa della gestione dello spazio nonché della produzione e vendita delle piante da giardino e da casa grazie anche alla collaborazione di persone diversamente abili. La Cooperativa è anche specializzata nella progettazione e manutenzione di giardini, altane e terrazzeDSC 03a

La pace qui è assoluta. Mi fermo ripetutamente ad osservare i tanti colori dei fiori raccolti all'interno delle serre ed esposti all'esternoDSC 04DSC 04aDSC 06DSC 08DSC 10DSC 11DSC 12DSC 13DSC 14DSC 15DSC 16aDSC 17

Non ci sono ancora clienti per il momento. Del resto il vivaio ha appena aperto. Chiedo il permesso di fare una passeggiata. Mi avvicino cosi' all'Abbazia e Scuola Vecchia della Misericordia. Anche se chiuse da un alto muro, conservano tutto il loro fascino. Il Campanile è invece collocato proprio all'interno del vivaio. Non è la prima volta che visito questo luogo. Qui sembra di essere a Torcello o su un'altra isola della laguna e invece…quando esci, dopo pochi passi, ti ritrovi nei luoghi della Venezia che tutti conoscono.DSC 19DSC 20

7 commenti:

Claudio ha detto...

Una gradita quanto inaspettata visita che ci regala una ulteriore particolarità di Venezia nonchè i colori che ammiriamo e i profumi che ci sembra di respirare.
Grazie a te,Oscar.

Alex ha detto...

Uauuuu era in progetto quando vado a Venezia di fare un giro per l'abazia ed è capitato a doc questo tuo post che sicuramente vado farci un giretto!!! Grazie Oscar!!!

stephanie dupont ha detto...

che bello...e che colori...una altra visita da fare....ciaoooo

luci ha detto...

Forse Annalivia ti invidierà!
ciao Luci

Oscar ha detto...

Claudio: sembra incredibile che in una città in cui il costo del terreno è a livelli folli possa esistere una realtà come questa. Per fortuna che c'è!

Alex: visita le serre e goditi i colori. Poi fai una passeggiata fino a raggiungere le mura di cinta dell'Abbazia. Per finire regalati o regala dei fiori a qualcuno. Ciao

stephanie: approfitta del periodo primaverile per fare la visita. Ciao

luci: perché? Penso che avrà sicuramente già visitato il vivaio. Conosce Venezia meglio dei suoi abitanti! Ciao

Oscar ha detto...

Claudio: sembra incredibile che in una città in cui il costo del terreno è a livelli folli possa esistere una realtà come questa. Per fortuna che c'è!

Alex: visita le serre e goditi i colori. Poi fai una passeggiata fino a raggiungere le mura di cinta dell'Abbazia. Per finire regalati o regala dei fiori a qualcuno. Ciao

stephanie: approfitta del periodo primaverile per fare la visita. Ciao

luci: perché? Penso che avrà sicuramente già visitato il vivaio. Conosce Venezia meglio dei suoi abitanti! Ciao

luci ha detto...

…….per aver trascorso una bellissima giornata nel “verde veneziano” che lei tanto ama!
Ciao Luci

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...