24 set 2012

Rifugio Vazzoler (Belluno)

DSC 0336

Ho avuto la fortuna di poter effettuare questa escursione lo scorso fine settimana. Dopo aver cercato informazioni in rete ho deciso, malgrado le previsioni non proprio ottimali, di raggiungere Agordo.
Non so spiegarvi il perché ma questa località ha sempre esercitato su di me un certo fascino. Devo ammettere però, molto sinceramente, che questa cittadina mi ha sempre colpito più' per il "salotto" creato dalla sua Piazza principale che dai monti che proprio da qui si intravedono. Se anche voi, come facevo prima io, vi fermate ad Agordo solo per fare colazione e poi proseguite per arrivare in altre località più' lontane provate a fare questa escursione. Vi assicuro che ne vale davvero la pena.DSC 0341

Si parte da Listolade una località molto vicina ad Agordo (Strada Statale N.203 Agordina. Se arrivate da Treviso dovete superare il piccolo centro abitato del paese e prendere, alla vostra destra, la stradina che vi permetterà di arrivare, direttamente in auto, fino alla Capanna Trieste. La stradina, molto stretta, è indicata da un cartello posizionato sulla Statale ed indicante: Rifugio Vazzoler e Rifugio Tissi. Dovete arrivare fino al comodo parcheggio collocato proprio davanti alla Capanna Trieste. Parcheggiate e incamminatevi sul sentiero N.555 che, se siete bravi, in circa 1 ora e mezza vi condurrà fino al rifugio. Il sentiero è alla portata di tutti.DSC 0345DSC 0277

Come potete vedere nella foto sopra il sentiero è una vera e propria stradina sterrata che all'inizio costeggia un torrente e poi risale fino a farvi godere della vista della Torre Trieste. Appena arrivate in quota fermatevi e osservatela bene. E' uno spettacolo per gli occhi e per quanti amano le arrampicate.DSC 0279DSC 0284DSC 0285

In questo punto sto guardando verso il punto dal quale è iniziata l'escursione. Là in fondo c'è la capanna Trieste.DSC 0287

Iniziamo ora a scorgere le Torre Venezia (nella foto è quella più' a sinistra)DSC 0290

Arrivare al Rifugio, come vi ho già detto all'inizio del post, è alla portata di tutte le gambe. L'escursione è fantastica e il luogo in cui è posizionato il Rifugio è splendido. Se poi siete dei grandi camminatori allora vi consiglio di proseguire e raggiungere il Rifugio Tissi (sentiero 560-563. Dovete considerare 1 ora e 45 minuti di ulteriore cammino. Da qui il panorama e la vista sul Monte Civetta sono fantastici). Per voi è troppo? tranquilli lo è stato anche per me. Appuntamento, prima o poi al Tissi!DSC 0302DSC 0315Cartina 1

Nella cartina sopra vi ho indicato il Centro di Agordo e, appena sopra, quello di Listolade. Nella cartina sotto invece il centro di Listolade e, in alto, il Rifugio Vazzoler. Le nuvole che avvolgevano le cime non mi ha permesso di mostrarvi per bene ciò' che sono riuscito ad intravedere, ma mi sa proprio che prima o poi qui ci ritorno e poi…devo arrivare al Tissi!Cartina 2

2 commenti:

AL ha detto...

Once again you have managed to transport me to this beautiful region. it really is stunning Oscar. I envy you having so many wonderful walks .

Oscar ha detto...

AL: I love Dolimiti: nature and relaxing walks. Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...