18 set 2012

Alba di Settembre

Alba 18 09 2012
Dopo essere uscito dalla stazione ferroviaria ho iniziato a percorrere il Rio terà Lista di Spagna in direzione del Campo di San Geremia. Prima di arrivare in Campo ho incrociato una coppia di turisti, con gli occhi a mandorla, che procedevano nella direzione opposta. Probabilmente dovevano raggiungere la stazione. Lui trascinava due pesanti valige che, per sua fortuna, erano dotate di ruote e lei reggeva in mano una torcia elettrica che illuminava il loro cammino. La cosa mi ha fatto un po' sorridere in quanto questa zona è sempre molto frequentata e, per questo, sufficientemente illuminata. Mi fermo in Campo San Geremia e mi guardo intorno. La bianca facciata di Palazzo Labia, rischiarata da potenti lampade, troneggia sulla facciata un po' in ombra della Chiesa. Sono le sei. Si avvicinano a me tre ragazze e, una di loro con evidente accento Spagnolo, mi chiede: Scusi, per Piazza San Marco? Le spiego la strada da percorrere e raggiungo il Ponte de le Guglie. Il sole è ancora sotto l'orizzonte ma già illumina il cielo. In Rio terrà San Leonardo hanno già iniziato ad allestire le bancarelle di frutta e verdura e un bar è già aperto. Sto qui un pochino a godermi il "quadro".

3 commenti:

ytaba36 ha detto...

A good and funny way to start your day, Sig. Guido.

Emma Reese ha detto...

Mi piace molto questo articolo. E' come una poesia. Riesco a vedere il quadro nella mia mente.

Oscar ha detto...

ytaba36: walking alone in the early morning. just wonderful. Ciao Yvonne

Emma Reese: Sono contento che ti piaccia e...complimenti per l'Italiano! Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...