19 set 2012

"Muso da Porton"

0203a04

5 commenti:

Claudio ha detto...

Peccato davvero,Oscar,che questo battaglio fuso in bronzo sia così trascurato.La parte mobile costituita da due putti simmetrici inseriti tra racemi vegetali e volute appare non di rado, con qualche variante, in altri esemplari simili:la versione più nota è forse quella "Medicea",ove nello scudo centrale appaiono sei "bisanti araldici(volgarmente detti "palle"),simbolo dei signori di Firenze.E mentre nel battaglio da te fotografato la parte fissa rappresenta una protome muliebre con copricapo,nel tipo "fiorentino" possiamo invece trovare una testa maschile grottesca.Lo stato di conservazione del battaglio,dicevamo,è davvero pessimo:su di esso si notano addirittura ampie incrostazioni che possono essere di sporco depositatosi nel tempo se non residui di un'improvvida pittura che sul bronzo non deve mai essere applicata.Non escludo che questa porta,date le sue condizioni,possa essere ormai in completo disuso.Inopportune anche quelle viti "moderne" con intaglio a croce che fissano la cornice della buca postale,peraltro realizzata in più modesta ghisa.L'insieme,debitamente manutenzionato farebbe certo migliore mostra di sè.Ma Venezia è talvolta anche questo,una sensazione di malinconico abbandono che contribuisce a conservarne il fascino.
Saluti,Claudio.

ytaba36 ha detto...

After reading Claudio's remarks, I wondered if it would be possible to clean and restore this door knocker? I don't believe I saw that one in my prowling around Venice, Blu. I'll have to look harder.

Ciao, Yvonne.

Oscar ha detto...

Claudio: come ti ho già accennato in un precedente post è davvero interessante leggere i tuoi commenti che evidenziano la tua competenza e passione nel descrivere questi manufatti. Ti ringrazio di esprimere le tue opinioni sul blog nella speranza che queste possano essere utili a tutte quelle persone che, come te e me, amano l'arte minore.
Per ciò che riguarda lo stato di conservazione del battaglio ti posso dire che la porta, sulla quale è fissato, viene ancora utilizzata. Ciao

ytaba36: unfortunately the door and the door knocker they both need a restoration. As you well known many other things, in Venice, are in the same condition. Ciao

Claudio ha detto...

Oscar,perdonami se ti rubo ancora un pò di attenzione aggiungendo qualcosa in base alla tua risposta.
Mi dici che la porta è ancora in uso. Accidenti,che peccato che il proprietario non valorizzi la porta in genere ed il battaglio in particolare:credimi,di fronte a ciò un collezionista come me,che si coccola i suoi esemplari,freme davvero! Ti prego di valutare specialmente la squisita fattura dei putti(o amorini)che ad uno sguardo distratto possono sembrare identici e che invece sono di sesso diverso,con fini differenze anatomiche,dei tratti del viso e di capigliatura che rendono la fusione,in fondo così piccola,un piccolo capolavoro.Questi e gli altri dettagli,opportunamente evidenziati con una accorta pulitura e conseguente leggera mano di ceratura darebbero al battaglio lo splendido risalto che merita.Pazienza.Al prossimo battaglio.Ciao,Claudio.

Oscar ha detto...

Claudio: come ti ho già detto privatamente le foto che mi hai inviato evidenziano esattamente quello che dici tu: la fattura del manufatto è davvero di pregio. Il battaglio in questione è situato in una via in cui sono presenti altre maniglie di pregio. La prossima volta mostrerò la loro esatta posizione. Ciao e grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...