09 giu 2012

Porta San Tommaso (Treviso)

04
La Porta San Tommaso permette l'accesso alla città aprendosi sulle mura cinquecentesche che la circondano. Venne costruita, in pietra d'Istria, nel 1518 dal Podestà Paolo Nani (è stata attribuita a G.Bergamasco). La cupola è stata invece realizzata in legno e piombo ed è sovrastata dalla statua raffigurante San Paolo. Il bellissimo leone di San Marco che vediamo è stato collovato nel 1857 in sostituzione dell'originale. La porta è stata cosi' intitolata in quanto nella zona adiacente esisteva una chiesa, poi distrutta, dedicata a San Tommaso di Canterbury.0302050600 Cartina

4 commenti:

Elio ha detto...

Ciao Oscar, quando vengo a vedere le tue belle foto, torno indietro nel tempo. Quante volte sono stato a Treviso (dove ho anche lavorato per un periodo) od a Caorle (ho rileto con piacere la storia del ritrovamento della Vergine). Bella anche la foto del bacino. Buona domenica.

Oscar ha detto...

Elio: non sapevo che avessi lavorato anche a Treviso. Pensavo che avessi "lasciato" la tua Venezia solo per trasferirti in Francia. Ciao Elio

AL ha detto...

Amazing arch. The work is beautiful. I'm interested to read that there is a link with St Thomas of Canterbury. I would have thought that he would be thought of as a very 'English' saint.

Oscar ha detto...

AL: Porta S. Tommaso has been recently restored. That's the reason why I decided to take some pictures of it. Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...