03 mag 2012

Campo Sant'Alvise

DSC 4761

Il Lorenzetti in "Venezia e il suo estuario" a proposito del Campo di S.Alvise scrive: "uno dei siti estremi, fra i più' solitari: nello spiazzo, ove cresce l'erba ed ove tutto acquista un aspetto rustico, di campagna sorge la Chiesa di S.Alvise"DSC 4760DSC 4764

Quando entro in questo Campo situato nel Sestiere di Cannaregio, oltre ad apprezzarne la tranquillità e la pulizia, avverto la vicinanza del piccolo quartiere popolare (che si sviluppa oltre l'arco visibile nella foto) nel quale vivono molti veneziani e quello della lagunaDSC 4768DSC 4769

La Chiesa di S.Alvise è stata costruita nel 1388 grazie alle donazioni di Antonia VenierDSC 4774DSC 4775

Osservate come è stato realizzato il portone d'entrata di questo edificio per permetterne l'apertura nonostante l'assestamento della struttura portanteDSC 4778DSC 4781

Anche questa è Venezia. Se amate questa città e desiderate visitarla temo che le 8 ore concesse dalle navi da crociera, durante la sosta al Tronchetto, non siano sufficienti.Cartina

3 commenti:

VenetiaMicio ha detto...

Ciao Silvano, I love this campo and it's always quiet ! You know the marvellous house, just after the pictures of boats, some years ago was in sold. We phoned to know but we came too late ! Beautiful dream in the few minutes !
Baci e a prsto
Danielle

Yvonne ha detto...

Even after several long periods in Venice, I know there is so much more to discover. 8 hours ... disgusting. Go away cruise ships!

Oscar ha detto...

VenetiaMicio: probably the owner of Cà Favretto was happy to hear the story from you...Ciao Danielle. Baci

Yvonne: it's a pity for the turists. Better to spend the same sum of money and spend a weekend in the city. Much better! Less pollution, more romantic! Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...