29 apr 2011

Villa Valmarana ai Nani

Villa Valmarana ai Nani 61
Questa Villa è stata edificata tra il 1665 ed il 1670, su commissione del giurista vicentino Giovanni Maria Bortolo, da un architetto che si era probabilmente formato nella Scuola di Baldassare Longhena. Nel 1715 venne acquistata da Giustino Valmarana che affido' a Francesco Muttoni (nel 1736) l'incarico di ampliarla edificando la foresteria. Il giardino all'italiana venne sistemato nel 1785 da Elena Garzadori e, in quell'occasione, vennero collocate le statue dei nani sul muro di cinta. Le Ville barocche avevano opere simili, ma in questa Villa i nani sono davvero tantiVilla Valmarana ai Nani 62
La presenza di queste statue, che un tempo erano sparse nel parco, ha dato origine alla leggenda che in Villa vivesse una principessa deforme di nome Laiana. Il padre per impedirle di accorgersi della sua deformità aveva assunto dei servitori nani, ma un giorno arrivo' in Villa un avvenente principe che si innamoro' di Laiana e lei, accortasi di essere bassa e non proprio bella, si getto' dalla torretta della Villa. Per la disperazione i nani si trasformarono in statuaVilla Valmarana ai Nani 63
La Villa ha un aspetto simmetrico ed essenzialeVilla Valmarana ai Nani 64Villa Valmarana ai Nani 65
Sul lato sinistro del cancello d'entrata vediamo la Foresteria e, davanti a quest'ultima, le ScuderieVilla Valmarana ai Nani 66Villa Valmarana ai Nani 67Villa Valmarana ai Nani 68Villa Valmarana ai Nani 69Villa Valmarana ai Nani 70Villa Valmarana ai Nani 71Villa Valmarana ai Nani 72Villa Valmarana ai Nani 73Villa Valmarana ai Nani 74
Ma perchè dovremmo venire a visitare questa Villa? Vi assicuro che le ragioni sono davvero molte. Provero' ad elencarvene alcune:
-la Villa sorge a poche centinaia di metri dalla Villa palladiana Almerigo Capra detta la Rotonda, a pochi chilometri dal centro cittadino (splendido) di Vicenza (il tempo di percorrenza in autostrada, da Venezia, è di circa 1 ora) e sopra un colle con meravigliosa vista sulla Basilica di Monte Berico;
-Il complesso, Villa e giardino, sono in ottimo stato di conservazione;
-Le stanze della Villa e quelle della Foresteria sono state affrescate, nel 1757, dal padre Giambattista e dal figlio Giandomenico Tiepolo. Il padre si dedico' alle quattro stanze e dell'atrio della Villa nelle quali dipinse scene epiche. Il figlio invece affresco' cinque sale della Foresteria. Tutti questi locali sono visitabiliVilla Valmarana ai Nani 75Villa Valmarana ai Nani 76
La vista verso la Basilica di Monte Berico è indimenticabileVilla Valmarana ai Nani 77
Il giardino antistante la Villa con, sulla destra, la ForesteriaVilla Valmarana ai Nani 78
Il giardino posto sul retroVilla Valmarana ai Nani 79Villa Valmarana ai Nani 80Villa Valmarana ai Nani 81Villa Valmarana ai Nani 82Villa Valmarana ai Nani 83Villa Valmarana ai Nani 84Villa Valmarana ai Nani 85Villa Valmarana ai Nani 86Villa Valmarana ai Nani 87Villa Valmarana ai Nani 88Villa Valmarana ai Nani 89Villa Valmarana ai Nani 90Villa Valmarana ai Nani 91Villa Valmarana ai Nani 92Villa Valmarana ai Nani 93Villa Valmarana ai Nani 94Villa Valmarana ai Nani 95Villa Valmarana ai Nani 96Villa Valmarana ai Nani 97
Nei prossimi posts dedicati alla Villa vi proporro' alcune foto relative agli affreschi. Sotto ho inserito alcune cartine che indicano la sua posizione rispetto al centro di Vicenza.
Vi invito, se ne avete la possibilità, a visitare la Villa. Da non perdere!
Orari:
Dal 13 novembre 2010 all’13 marzo 2011: solo il sabato e la domenica (chiuso gli altri giorni): ore 10 – 12 e 14,30 – 17 Dal 15 marzo al 6 novembre 2011: da martedì a domenica (lunedì chiuso): ore 10 – 12 e 15 – 18
Tariffe:
Singoli: € 8,00 Gruppi: (min. 15 persone): € 6,00 Studenti in comitiva: € 4,00 Accesso gratuito per un professore per ogni 15 studenti.

Per qualsiasi ulteriore informazione vi invito a visitare il sito ufficialeCartina 03Cartina 02Cartina 01







4 commenti:

Maïté ha detto...

Grazie, buona giornata, a presto !

Oscar ha detto...

Maitè: grazie a te per la visita. Ciao

Lili ha detto...

Merci pour ces magnifiques balades
Tu as de la chance d'avoir fait les Villas de la Brenta
Je n'en ai pas encore eu l'occasion, mais j'espère bien le faire un jour
Que de merveilles!

Oscar ha detto...

Lili: merci a vous. Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...