21 apr 2011

Sorprendente Vicenza

Vicenza_01.jpg
Avevo, da tempo, organizzato una visita alla Villa Valmarana (detta ai nani) in quanto desideravo vedere con i miei occhi gli affreschi di Giambattista (padre) e Giandomenico Tiepolo (figlio). La villa è situata sui colli della Riviera Berica in un luogo incantevole, a poche centinaia di metri dalla Villa Almerigo Capra detta La Rotonda e a pochi chilometri dal centro di Vicenza. La Villa è aperta al mattino (dalle 10,00 alle 12,00) e al pomeriggio (dalle 15,00 alle 18,00) (orario estivo). Io l'ho visitata durante il primo turno per cui a mezzogiorno sono dovuto uscire. Nel pomeriggio volevo andare a vedere il giardino e l'esterno (tutto cio' che, di domenica, è consentito ammirare) della Villa Almerigo Capra. L'apertura era prevista alle 15,00. Ho cosi' deciso di raggiungere il centro cittadino con l'intento di fermarmi in un bar e mettere qualcosa sotto i denti.Vicenza_02.jpg
Ho ripreso la mia auto e l'ho parcheggiata appena fuori il centro e ho raggiunto Piazza dei Signori a piedi. Devo confessare di non essere mai stato prima nè sui colli Berici e nemmeno a Vicenza. I colli sono splendidi e il centro storico di Vicenza è...sorprendente. Sapevo che Vicenza è conosciuta come la città del Palladio (padovano di nascita) che qui realizzò opere arhittetoniche prestigiose, ma davvero non mi aspettavo di trovarmi all'interno di un "salotto" cittadino cosi' affascinante. Purtroppo il tempo a mia disposizione era davvero poco e sono quindi riuscito a fare solo qualche scatto che vi propongo. Conto comunque di ritornare presto a Vicenza e ammirare, con piu' calma, tanta bellezza.Vicenza_03.jpgVicenza_04.jpgVicenza_06.jpgVicenza_05.jpgVicenza_06b.jpg
L'altissimo campanile della Basilica Palladiana. Da ciò che vedo il restauro della parte esterna, della Basilica, è quasi completato e l'edificio è incredibilmente bello. Il verde rame della grande copertura a carena è visibile da vari punti del centro e regala scorci indimenticabili.Vicenza_06a1.jpgVicenza_07.jpgVicenza_09.jpgVicenza_10.jpg
Vicenza_10a.jpgVicenza_11.jpgPiazza dei Signori è un salotto raffinato.Vicenza_12.jpg
Le colonne del Redentore e di San Marco.Vicenza_13.jpgVicenza_20.jpgVicenza_21.jpg
La statua del PalladioVicenza_22.jpgVicenza_22a.jpgVicenza_23.jpg
Il ponte di San Michele in stile veneziano






6 commenti:

Anonimo ha detto...

Alla fine, di città brutte in Veneto ce ne sono poche. Mestre e Padova forse, ma il resto... tutto splendido. Treviso è strepitosa e vivibilissima, ma anche altre cittadine minori, come Montagnana e soprattutto Asolo.

Oscar ha detto...

Anonimo: Per quanto riguarda Mestre sono d'accordo, ma ti assicuro che Padova, essendo una grande città, va vista con calma in quanto accoglie davvero tanti capolavori. Treviso è splendida e altrettanto lo sono le località che hai citato. Ho scritto "sorprendente Vicenza" in quanto ho realizzato di averla, a lungo e a torto, snobbata preferendo ad essa altre città. Ritengo invece che il centro storico sia un autentico gioiello incastonato nei Colli Berici. Ciao

Anonimo ha detto...

Allora, per quanto riguarda Padova, aspetto qualche tua bellissima foto. Ciao e complimenti.

Oscar ha detto...

Anonimo: non mancherò di pubblicare foto relative a Padova, città che frequento abbastanza spesso. Grazie per i complimenti e Buona Pasqua!

luci ha detto...

Visitato Vicenza in questi giorni:Teatro Olimpico MERAVIGLIOSO!
Corso Palladio:pane per i tuoi denti!
Ciao Luci

Oscar ha detto...

luci: non ho ancora avuto la fortuna di poterlo visitare e spero di poterlo fare presto. Ciao e grazie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...