16 mar 2011

Torcello

Piazza Torcello 16 03 2011 N01
Sabato 12 marzo. Sul traghetto, stamattina, assieme a me c'erano solo alcuni dipendenti del Cipriani. Dovevano arrivare presto perchè oggi, nella Chiesa di Santa Fosca, verra' celebrato un matrimonio. Alla Locanda sono gia' tutti molto indaffarati. In giardino qualcuno sta pian piano allestendo i tavoli che accoglieranno gli invitati per il banchetto nunziale. Un sole inaspettato rinnova i colori e dipinge le ombre. La "piazza" di Torcello è uno splendore. Il mio sguardo si posa sui tanti particolari di un luogo in cui il tempo e lo spazio sembrano non esistere. Tutto cio' che vedo mi parla di un passato lontano e la piccola piazza sembra allargarsi in ogni direzione. Non ci sono turisti, per il momento. Passeggio lentamente, in silenzio. Incontro il fiorista incaricato di abbellire l'interno della chiesa. Facciamo conoscenza e subito ci troviamo a discutere dei problemi di Venezia e dei veneziani. Dopo un po' ci salutiamo. Lui deve lavorare e io voglio continuare a guardarmi in giro. Ho gia' visitato questo luogo molto tempo fa, ma a distanza di tempo, mi rendo conto di non averlo osservato come meritava. Incontro alcune persone del posto e scambio qualche battuta. Stanno tutti aspettando l'arrivo dei turisti, loro probabile unica fonte di sussistenzaPiazza Torcello 16 03 2011 N03Piazza Torcello 16 03 2011 N04Piazza Torcello 16 03 2011 N05Piazza Torcello 16 03 2011 N07Piazza Torcello 16 03 2011 N08Piazza Torcello 16 03 2011 N09Piazza Torcello 16 03 2011 N11Piazza Torcello 16 03 2011 N12Piazza Torcello 16 03 2011 N13Piazza Torcello 16 03 2011 N14Piazza Torcello 16 03 2011 N15Piazza Torcello 16 03 2011 N16Piazza Torcello 16 03 2011 N19
Il Palazzo del Consiglio (in stile gotico, è stato edificato nel '400) e il Palazzo dell'Archivio (sulla destra della foto se ne intravede il muro di mattoni) ospitano, in due diverse sezioni (una medievale e moderna e l'altra archeologica) il Museo di Torcello nel quale sono custoditi reperti archeologici rinvenuti sull'isola e provenienti da collezioni private o donazioniPiazza Torcello 16 03 2011 N20Piazza Torcello 16 03 2011 N21Piazza Torcello 16 03 2011 N22
La sedia di marmo che, la leggenda popolare indica essere la "sedia di Attila", ma che secondo un'ipotesi piu' attendibile sarebbe la sedia utilizzata dai tribuni dell'isola per rendere giustizia. Ora questa sedia viene utilizzata dai turisti per foto ricordo o come poltrona, non proprio comoda, sulla quale potersi riposare qualche minutoPiazza Torcello 16 03 2011 N25Piazza Torcello 16 03 2011 N26Piazza Torcello 16 03 2011 N27

1 commento:

Les Idées Heureuses ha detto...

Génial! Il n'y a PERSONNE!
Que le silence devait être précieux.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...