4 mar 2011

Tutti i colori di Burano

04.jpgDSC_0118.jpg06.jpgDSC_0115.jpg

Cosa ci fanno queste due bottiglie di plastica piene d'acqua davanti all'uscio di casa? Acqua fresca pronta all'uso? E' appena passato il garzone che effettua le consegne? Non oltrepassate la soglia perchè ho appena pulito il pavimento? Vernice fresca? Oppure specchietti per i gatti?

Dovete pensare che a Burano ci sono molti gatti e che questi hanno la possibilità di vagare per l'isola liberamente. Naturalmente si sa che i maschi devono segnare il loro territorio (nel modo che vi lascio solo immaginare). Gli abitanti depositano cosi' alcune bottiglie davanti alle loro case in modo che i gatti, transitando davanti a queste si specchino in esse e, pensando di aver visto un'altro gatto, evitino di fermarsi. Sarà vero?

7 commenti:

Yvonne ha detto...

I love bright colours, so your photos from Burano, and also San Francesco del Deserto have been a welcome feast.

In Australia, people leave bottles of water on the grass, it is supposed to stop dogs from marking territory, too. Who knows? We can't talk to the cats and dogs!

VenetiaMicio ha detto...

I think it's a good idea because "le pipi de chat" has a very horrible parfume !

Laura ha detto...

Ho visto dei sacchetti pieni di acqua appesi alle soglie contro le mosche. Chissa' se funziona?

Les Idées Heureuses ha detto...

Couleurs je vous aime!
Martine de Sclos

Oscar ha detto...

Yvonne: strangely enough all world is a small village. Ciao

Laura: sei sicura che i sacchetti contenessero solo acqua?

Les Idees Heureuses: moi aussi.

WALTER FANO ha detto...

Dai, ma chi è che ti ha detto questa bufala del gatto che si specchia?!?!?
Divertentissima!!!
No, il vero motivo per cui i gatti (e i cani) non segnano il territorio dove ci sono bottiglie d'acqua è la presenza dell'acqua stessa. Per istinto gli animali marcano solo dove è asciutto perché l'acqua "lava" via l'odore lasciato. Tutto qui.

Oscar ha detto...

Walter: purtroppo, per ignoranza, posso solo riportare cio' che mi viene detto da chi abita nel luogo. Naturalmente ho rivolto la stessa domanda a varie persone. A dire il vero alcune di queste mi hanno risposto che non conoscono l'effettiva spiegazione di cio', ma che il metodo funziona. Altri mi hanno detto di non credere a tutto questo. Una cosa è certa che a Burano di bottiglie piene d'acqua, davanti alle case, ce ne sono davvero parecchie. Cioa!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...