23 feb 2011

Mazzorbo

Mazzorbo_01.jpg

Sono da poco sceso dal vaporetto a Mazzorbo. Il sole va e viene, ma le previsioni meteo per oggi sono abbastanza buone. Ho appena oltrepassato il ponte di legno, che collega questa isola a quella di Burano, e ho intenzione di percorrere la Strada del cimitero e di fare l'intero giro dell'isola. La tranquillità e i colori di questi luoghi sono impressionanti

Mazzorbo_02.jpgMazzorbo_03.jpgMazzorbo_04.jpgMazzorbo_05.jpgMazzorbo_06.jpg

Il bel viale che conduce al cimitero di Burano

Mazzorbo_07.jpg

Due gemelli escono da un'abitazione del nuovo quartiere realizzato dall'architetto Giancarlo De Carlo negli anni ottanta con lo scopo di ripopolare l'isola

5 commenti:

Yvonne ha detto...

The light on the day you chose was just perfect to capture some of the beauty of Mazzorbo.
I like the way the architect chose muted colours of Burano for the housing estate.

AnnaLivia ha detto...

Ciao Oscar,
che bella luce! Hai potuto visitare la chiesa?
Buona settimana,
a presto!

Oscar ha detto...

Yvonne: I arrived at 7 o'clock. The light and the colours were astonishing. I enjoyed my walk in Mazzorbo and them in Burano. I love these islands. Ciao!

AnnaLivia: Ciao!! Guarda il prossimo post.

VenetiaMicio ha detto...

The light is marvellous, the colours and the sky are beautiful...the picture with the boat is magic.
It's the moment for this walking and you're there. Thanks
a presto
Danielle

Oscar ha detto...

VenetiaMicio: Ciao! Stay tuned

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...