18 feb 2011

Chiostro ex convento Chiesa di S.Cosma e Damiano

Convento_s_cosma_01.jpgConvento_s_cosma_02.jpg

La vera da pozzo fa bella mostra di sè al centro del chiostro. Siamo all'interno dell'ex monastero benedettino dei Santi Cosma e Damiano. Il complesso venne eretto nel 1481 e, a causa della caduta della Repubblica di Venezia, venne ceduto al Demanio e il patrimonio artistico fu disperso. Nel corso del XIX la Chiesa venne utilizzata come caserma, ospedale e venne poi trasformata in opificio per la produzione di filati e tessuti. In seguito il complesso è stato acquisito dall'Amministrazione Comunale di Venezia che ha intrapreso un complesso restauro che ha interessato la Chiesa e il monastero. Quest'ultimo è stato trasformato in "spazio" per giovani imprese e centro residenziale.

Convento_s_cosma_03.jpgConvento_s_cosma_05.jpgConvento_s_cosma_07.jpgConvento_s_cosma_08.jpgConvento_s_cosma_06.jpgConvento_s_cosma_09.jpgConvento_s_cosma_09a.jpgConvento_s_cosma_10.jpgDSC_0363.jpgConvento_s_cosma_11.jpgConvento_s_cosma_12.jpgCartina.jpg

9 commenti:

Yvonne ha detto...

I'll surely spend more time on Giudecca this next time, thanks to your information and photos. And, I think I know where that lovely 'lion' cat might be found!

Oscar ha detto...

Yvonne: well, I think you have to go there if you would like to see Venice from a different point of view.
Ciao Yvonne

WALTER FANO ha detto...

Pensa che fino a paio di decenni fa, al posto della vera da pozzo, proprio in mezzo al cortile, c'era una lavatrice! Poi per fortuna hanno rimesso la vera al suo posto ;-)

Oscar ha detto...

Walter: Io invece ho visto, sopra una vera da pozzo, una vecchia televisione. Per fortuna che la vera da pozzo è tornata al suo posto per Venezia, per i residenti...per noi tutti. Ciao walter!

Anonimo ha detto...

Complimenti all'autore della foto! Stupende! Sono in assoluto le migliori fato che io abbia mai trovato pubblicate in rete, riguardanti il complesso di Cosma e Damiano alla Giudecca. Siccome io ci abito, mi ha incuriosito in modo particolare la storia per cui, in un certo momento, al posto della vera da pozzo sarebbe stata collocata una lavatrice!!! Ma davvero? Io ho un libro del 1970, dove compare una foto che ritrae proprio il chiostro: all'epoca il complesso era in una situazione di degrado (erbacce tra i masegni, corde dei panni stesi ad asciugare ecc.), però la vera da pozzo c'era eccome! Nella foto del mio libro si vede chiaramente! Non so se successivamente sia stata rimossa e quindi riposizionata dopo un restauro. Mi piacerebbe saperne di più, da Walter che ha citato l'aneddoto! Ancora complimenti!

Oscar ha detto...

Anonimo: intanto grazie per i complimenti. Walter dice di aver visto una lavatrice al posto della vera da pozzo: ti assicuro che c'è da credergli in quanto abita a Venezia e, per di piu', è un accompagnatore turistico innamorato, come me della città e della laguna.
Cura vari blog ed è un bravo fotografo. Se clicchi sul suo link (Walter Fano) potrai vedere quali sono.
Non è che, per caso, sei la ragazza, appassionata di fotografia, con la quale ho parlato dei gatti durante la mia visita al complesso?
Chiunque tu sia hai la fortuna di abitare in un piccolo paradiso. Ciao

Oscar ha detto...

Anonimo: ho dimenticato di dirti che se hai notizie storiche riguardanti il complesso, o qualsiasi altra informazione tu ritenga utile a chi ci legge e ai veneziani saro' ben lieto di pubblicarle (puoi utilizzare l'indirizzo: bluoscar@fastwebnet.it). Ciao

Anonimo ha detto...

ciao Oscar! No, decisamente non sono la ragazza che hai incontrato e con cui hai parlato, infatti mi chiamo Francesco C.! Non so bene chi possa essere la persona con cui ti sei intrattenuto, almeno un paio di residenti qui, di nome Cecilia e Francesca, sono amanti dei gatti e li curano con amore, ma il fatto della passione per la fotografia non so a chi appartenga. Grazie per la tua ulteriore precisazione, non ho motivo certamente di dubitare che ci fosse la famigerato lavatrice a mo' di centro-tavola ehm centro-chiostro :) Sono veneziano anch'io ma conosco bene la Giudecca solo da una decina di anni, da quando sono venuto a viverci. D'accordo, nel mio piccolo se riesco a trovare aneddoti o curiosità su questo luogo te li farò pervenire volentieri. Ad esempio tempo fa un 'condomino' aveva girato una specie di 'intervista' in cui spiegava piuttosto bene la storia del convento del Quattrocento a oggi, devo ritrovarlo in rete e segnalartelo. Grazie anche per le belle parole spese, Oscar: sì qui è una 'location' molto particolare e tranquilla, ci si vive piuttosto bene. A preto allora!

Oscar ha detto...

Anonimo...o meglio Francesco: ho sicuramente parlato con una delle tue vicine di casa mentre stavo fotografando un gatto bellissimo che, piu' che un gatto, sembra un meraviglioso leone rosso 8trovi le sue foto qui
http://bluoscar.blogspot.com/2011/02/un-leone-venezia.html
Per tutto il resto spero di risentirti e magari di offrirti un caffè quando vengo dalle tue parti. Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...