21 nov 2010

Festa della Madonna della Salute

E' ancora presto. Il ponte di barche allestito per permettere ai fedeli di raggiungere agevolmente la Basilica è ancora vuoto. Una buona occasione per poterlo percorrere, almeno una volta all'anno, con il monopattino.

Questo ponte collega le due parti opposte del Canal Grande proprio nel punto in cui normalmente è possibile utilizzare, per poter fare la stessa cosa, la gondola "traghetto" di S.Maria del Giglio

Naturalmente il passaggio delle barche e dei vaporetti è possibile attraverso il varco centrale

I fedeli hanno la possibilità di acquistare le candele da accendere in chiesa nelle bancarelle appositamente allestite davanti alla Basilica

Quest'anno l'acqua alta costituisce una minaccia per la tradizionale festa. In effetti già sabato mattina le passerelle erano state allestite nei punti piu' critici. Lungo il cammino ho incontrato davvero molte persone con gli stivali. Li avevo portati anche io, ma non li ho dovuti utilizzare

All'uscita della Basilica i fedeli, grandi e piccoli hanno la possibilità di "ristorarsi" con le tante prelibatezze che le bancarelle offrono loro, ma questo lo vedremo nel prossimo post.

2 commenti:

chantal robillard ha detto...

bonjour oscar,

quel beau reportage sur la Salute ! j'ai découvert votre site grâce à Lorenzo du TRamezzinimag.

continuez bien !

chantal robillard
*******************

Oscar ha detto...

Chantal: merci pour votre visite

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...