13 lug 2010

Campo San Trovaso


Sestiere di Dorsoduro. Una prima chiesa dedicata ai martiri SS. Gervasio e Protasio esisteva qui già nel IX secolo. I veneziani ne hanno poi abbreviato i nomi in S. Trovaso. La zona intorno è fra le aree piu' alte della laguna e percio' fra quelle che furono abitate per prime. Nel 1028 la famiglia Barbarigo finanzio' la costruzione che pero' venne distrutta da un incendio nel 1105. La chiesa del Xii secolo era nel Cinquecento cosi' pericolante che fini' per crollare. Nel 1585 si inizio' a costruire una nuova chiesa che fu consacrata solo nel 1657. La chiesa ha 2 facciate identiche che danno sul campo e sul Rio ambedue chiamati S.Trovaso.


Il campo conserva il caratteristico rialzo centrale dei campi veneziani fatto per contenere i cassoni di argilla necessari per l'epurazione dell'acqua piovana raccolta nei pozzi.


Sullo sfondo il famoso cantiere per gondole di S. Trovaso.


Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...