19 giu 2010

Ama...il Made in Italy

Se avete letto i miei post dedicati al fenomeno della contraffazione ( 1 - 2 - 3 - 4 ) vi sarete resi conto che questo aspetto non mi lascia certo indifferente. Oggi 19 giugno l'Associazione Maestri Artigiani (AMA) ha allestito, in Campo Santo Stefano, uno stand all'interno del quale un maestro vetraio, osservato dagli occhi attenti di molti bambini, turisti e veneziani realizzava piccoli oggetti in vetro. Scopo dell'iniziativa è la salvaguardia del lavoro dei maestri vetrai mediante la creazione di un marchio del vetro di Venezia.

L'Associazione Maestri Artigiani è formata da un gruppo di artigiani del vetro di Venezia e della sua terraferma. Scopo dell'associazione è quello di contrastare un mercato dove l'artigianato Made in Italy viene troppo spesso contraffatto con prodotti che vengono spacciati e venduti ,ad ingari acquirenti, come originali. Negli ultimi anni, troppo spesso, si è dimenticato il valore del loro artigianato, privilegiando una parola su tutte "globalizzazione". AMA ritiene che l'unica strada da percorrere per salvare i loro posti di lavoro e la loro arte sia quella di tornare a parlare del tanto famoso Made in Italy, della creatività e del design che tutto il mondo ci invidia.
I Maestri Artigiani desidererebbero maggiore attenzione e riconoscimento per dei mestieri che fanno parte della storia, della cultura e della società del nostro paese e che non dovrebbero scomparire.
AMA garantisce l'autenticità dei prodotti dei propri associati e attraverso questa dimostrazione vuole ottenere, con l'aiuto delle istituzioni cittadine, della Provincia e della Regione Veneto, il riconoscimento di prodotto di qualità attraverso la creazione di un marchio che identifichi la produzione della città di Venezia e della sua terraferma.

Visitate il sito ufficiale per ulteriori informazioni.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...