06 apr 2010

Villa Barbaro (1a parte)

Villa Maser 00
Se possedete un navigatore impostate come indirizzo: Via Barbaro 4, 31010 Maser Treviso. Se non avete un navigatore cercate sulla vostra cartina: Maser, piccola località situata nei pressi di Montebelluna in provincia di TrevisoMaser cartina 01Villa Maser 01
La Villa fu concepita attorno al 1550 da Andrea Palladio come sede prestigiosa della tenuta agricola dei fratelli Barbaro, (Daniele e suo fratello Marcantonio ambasciatore della Repubblica di Venezia) i quali per la decorazione delle sale interne chiamarono il pittore Paolo Veronese e lo scultore Alessandro Vittoria. La fortunata posizione a mezza costa, l'eleganza delle proporzioni, l'armonia con la natura circostante, la bellezza della decorazione ne hanno fatto una delle piu' famose opere dell'architetto vicentinoVilla Maser 02Villa Maser 03Villa maser 04
Il lunghissimo viale che conduce alla Villa. A tre quarti del percorso è stata realizzata la fontana visibile nelle foto sopraVilla Maser 05Villa Maser 06Villa Maser 08
Il corpo centrale della Villa si proietta in avanti rispetto al piano delle arcate. Palladio si ispiro' alle forme degli antichi templi romani per disegnare la facciata, dando cosi' religiosa maestosità e importanza ai quartieri di residenza dei Barbaro. Ai lati i porticati uniscono il corpo centrale con le logge laterali destinate alle attività agricole, che sono sormontate da due colombaieVilla Maser 09Villa Maser 10
Sul timpano lo stemma dei Barbaro al centro di un'allegoria che rappresenta la pace e l'armonia che hanno ispirato la costruzione dell'edificioVilla Maser 11Villa Maser 12Villa Maser 13
Le meridiane sulla facciata sono due. Quella visibile nella foto sotto è un calendario zodiacale e indica mensilmente la data di ingresso del sole nel corrispondente segno dello ZodiacoVilla Maser 14Villa Maser 15
Questa sopra segna l'ora e l'inizio delle stagioniVilla Maser 16
Quattro statue con le divinità dell'Olimpo precedono la facciata dando una sensazione di maestoso benvenutoVilla Maser 17Villa Maser 18Villa Maser 19Villa Maser 20Villa Maser 21
Nelle nicchie delle logge altre divinità dell'OlimpoVilla Maser 22
Il bel cortile di entrataVilla Maser 24Villa Maser 25Villa Maser 29Villa Maser 30Villa Maser 31Villa Maser 33
Corridoio denominato "la Crociera". alle pareti sei paesaggi campestri disseminati di rovine classicheVilla Maser 34Villa Maser 35Villa Maser 36Villa Maser 37Villa Maser 38Villa Maser 39
Stanza di Bacco: sul soffitto Bacco insegna l'uso dell'uva ai pastori. Alle pareti: paesaggi con tralci di vite che salgono dietro ai cornicioni per riapparire in alto su pergolati carichi di grappoliVilla Maser 40Villa Maser 41Villa Maser 42Villa Maser 43Villa Maser 44Villa Maser 45Villa Maser 46Villa Maser 47Villa Maser 48
Due foto dei pavimenti in legnoVilla Maser 49
Stanza del Tribunale d'Amore: sul soffitto il Tribunale d'Amore. La giovane sposa con a fianco il Marito e il difensore è ascoltata dal giudice, con il fascio nella mano destra, e accanto la Giustizia, pronta ad inseguire la sentenza con la clava o il mazzo di fiori, e la Venere che suggerisce alla sposa prudenza nel parlareVilla Maser 50Villa Maser 51Villa Maser 52Villa Maser 53Villa Maser 54Villa Maser 55Villa Maser 56Villa Maser 57Villa Maser 58Villa Maser 59Villa Maser 60
Il NinfeoVilla Maser 61Villa Maser 62Villa Maser 63Villa Maser 64
Autoritratto di Paolo Veronese. Il complesso della Villa, che comprende anche un tempietto palladiano, è stato inserito dall'Unesco nel 1996- assieme ad altre Ville palladiane del Veneto- nella lista dei patrimoni dell'umanità. La Villa è ancora abitata dai proprietari ed è al centro di una fiorente azienda agricola che produce vini che sono esportati in tutto il mondo.
Per informazioni : www.villamaser.it

4 commenti:

AnnaLivia ha detto...

Grazie mille per questa bellissima visita!!
a presto,
AnnaLivia

Oscar ha detto...

AnnaLivia: il post è diviso in due parti. La seconda parte è alla fine del primo post.
Ciao

iRiMiKi ha detto...

E' bello scoprire che il mondo di questo blog non finisce dopo il Ponte della Libertà!
Bellissime immagini della Villa Maser, grazie Oscar. Mi hai fatto rivedere uno dei luoghi più cari per me. La Villa è perfetta, luminosa sia nell'architettura esterna che nei dipinti trompe-oil del Veronese. L'unica cosa.... non mi sono mai piaciuti i bassorilievi dietro la fontana-peschiera sul retro. Li trovo pesanti, eccessivi, non vanno d'accordo con la purezza e la semplicità tipiche Palladiane. Tu cosa ne pensi? Io sono solo un'ingenua dilettante, ma faccio fatica a pensare che potessero piaceree ad Andrea Palladio.
Ho "dedicato" a Palladio l'anno 2008, il suo 500esimo. Ho visitato in quell'anno moltissime ville nelle province di Treviso, Padova, Vicenza, Venezia e Rovigo (la Badoera.. la meraviglia delle meraviglie!), i palazzi e l'Olimpico in quel gioiellino che è Vicenza.
Tutto questo perchè Palladio è una mia grande passione... dopo Venezia, naturalmente ;-))))
(se scrivessi in un blog "palladiano" l'ordine sarebbe probabilmente invertito...)

Oscar ha detto...

iRiMiKi: intanto grazie per i complimenti. Non voglio fermarmi al Ponte della Libertà. Del resto non sono un veneziano anche se, lo avrai capito, Venezia rappresenta per me un "isola felice", una fonte di ispirazione, un luogo in cui ritemprarmi, una città in cui la storia e la cultura scuotono la mia anima appena scendo dal treno. Sono tanti anni che visito Venezia come turista. Piu' di due anni fa però ho sentito la necessità di smettere di osservarla con gli occhi del turista e, da quel momento ho deciso di dedicare tutti i miei "sabati" alla città. Voglio fare la mia parte per rendere, attraverso questo blog, ciò che a mio avviso è "invisibile" alla maggior parte dei visitatori. Non abitando a Venezia, ed essendo un veneto, non posso esimermi dal "mostrare" le tante bellezze di questo territorio che ha molti legami con Venezia.
L'impegno di reperire il materiale e poi pubblicarlo in modo adeguato nel blog è davvero grande, ma la soddisfazione di condividere con gli altri ciò che i miei occhi vedono mi ripaga sempre.
Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...