04 mar 2010

Senza titolo


4 commenti:

Laura ha detto...

che contrasto

Oscar ha detto...

Hai ragione Laura. Lo sai comunque che i miei "senza titolo" vogliono essere solo dei contenitori di immagini che mi colpiscono in maniera particolare. Nel tuo blog invece ci sono troppi contrasti, troppo forti per lo stomaco di tutti noi. Vogliamo che, d'ora in poi, tu pubblichi non soltanto le foto di cio' che realizzi ma anche il profumo!!! Complimenti! I tuoi piatti devono essere buonissimi e ti assicuro che hanno anche un aspetto meraviglioso!

Della tua vacanza a Venezia scrivi:
"I am in my hometown, enjoying every second, every walk, every sight, all my friends, my family and the breathtaking beauty at every corner.

It is freezing cold, thick snow fell two days ago at the same time as a high tide. I froze my feet and my fingers when I went out to take pictures but I loved every minute.

Ciao poetessa veneziana.

Laura ha detto...

Ciao, mi fa piacere che puoi leggere l'inglese!

Eravamo in passeggiata a Venezia lo stesso giorno della neve a l'acqua alta, che freddo ai piedi. Se avessi avuto il tuo numero ci si poteva incontrare a fare foto insieme.

Devi sapere che sono cresciuta con un padre bravissimo in cucina, e con le prelibatezze del mercato di Rialto si mangiava sempre freschissimo. Poi mi sono dedicata ai dolci perche' sono golosissima e cosi' me li faccio quando voglio (se solo potessi fare i dolci di Tonolo pero'). Grazie per i complimenti, poter annusare i piatti dei blogs sarebbe troppo una tortura pero'.

Talvolta l'immagine non ha bisogno di titolo o parole, hai ragione. Che gioia vedere le tue foto.

Oscar ha detto...

Laura: come probabilmente avrai notato non riesco a postare tutti i giorni. Gli impegni della vita sono tanti e al primo posto c'è sempre il lavoro. Per fortuna il sabato riesco a ricavarmi uno spazio tutto mio e lo dedico alla visita e all'approfondimento di Venezia. Questa città, unica nel suo genere, rappresenta, per me, una sorte di rifugio in cui ritrovo me stesso. Sono, da sempre, un appassionato del bello e a Venezia il bello non manca davvero.
Sapere che, con questi miei poveri post, riesco a farti sentire la tua città natale un po' piu' vicina mi riempie di orgoglio e mi rende felice.
Per quanto riguarda i dolci: il loro aspetto è davvero invitante e mi auguro che chi li assaggia associ al loro gusto anche, in molte occasioni, ,la loro origine tutta italiana.
Per la passeggiata non mancheranno le occasioni. Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...