22 nov 2009

Omaggio a Lacedelli

Oggi pomeriggio tantissime persone hanno reso omaggio, nella sua Cortina, a Lino Lacedelli che nel 1954, insieme al suo amico Achille Compagnoni, conquistò il K2. Lacedelli è morto venerdi scorso all'età di 84 anni.
Qualche immagine della bella chiesa dove si è svolto il funerale.In queste immagini sono documentate alcune fasi del restauro, tuttora in corso, della chiesa.Le vie del centro erano semideserte. Oggi infatti la città era in lutto.Messner, su TGCom, lo ha cosi' descritto :
"Lino Lacedelli non entrerà nella storia dell'alpinismo solo come conquistatore del K2 assieme a Achille Compagnoni, ma anche come uno dei più grandi arrampicatori": lo ha detto Reinhold Messner. Poi, prosegue: "Lacedelli ha contribuito alla ricostruzione psicologica dell'Italia nel dopoguerra. Per gli italiani, che avevano sofferto molto durante la guerra, la conquista del K2, la seconda cima del mondo e forse quella più difficile, è stato - secondo Messner - un vero e proprio toccasana per l'autostima dell'intero popolo".

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...