30 nov 2009

30 novembre 2009: 131 centimetri


Non mi piace pubblicare foto come queste, che peraltro sono state scattate il 7 febbraio di quest'anno, ma Venezia è anche questo. Le foto, pur nella loro gravità, a causa del bel sole non trasmettono il disagio che la città vive nei momenti di acqua alta. Quel giorno fu registrato un valore massimo di 118 centimetri. La punta massima (da gennaio ad oggi la piu' alta annotata nell'archivio dati del Comune di Venezia) è stata registrata il giorno dopo domenica 8 febbraio: 123 centimetri Oggi pero' l'acqua alta ha toccato i 131 centimetri allagando circa il 45% della città. Per un approfondimento vedi:
-la cronaca del Gazzettino
-i dati del centro previsioni maree del Comune di Venezia
-le FAQ riportate dal centro previsioni maree del Comune di Venezia
-i dati dell' archivio delle maree del Comune di VeneziaQuesta immagine dal satellite è stata inserita oggi nell'archivio dati del sito dell'Arpav (Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto - ottimo ed attendibile sito di previsioni del tempo).


Purtroppo l'acqua alta è come un cancro per Venezia e in tante occasioni ho personalmente constatato i danni provocati da quest'ultima.

Forse è solo un'utopia, ma mi auguro che un giorno i nostri figli possano ricordare tutto cio' come qualcosa che capitava solo nel passato.


4 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi dispiace di aver parlato con leggerezza di acqua alta qualche giorno fa, come se fosse esclusivamente un aspetto "pittoresco" di Venezia non soffermandomi sui danni che tutto questo causa. Mi sento in colpa per questa superficialità e mi rendo conto che, anche senza volerlo, tendo ad avere il classico atteggiamento un po' ottuso da turista. Grazie per queste foto e per i tuoi commenti. Buonanotte.

Oscar ha detto...

Non ti devi scusare. E' evidente che ami e rispetti Venezia. Buonanotte anche a te.

Laura ha detto...

Incredibile! Mi domando come non ci siano state notizie qui in America come ci sono state a Febbraio. 131 cm, come nel 1966, o meno? Che tristezza.

Oscar ha detto...

Stai tranquilla Laura. Nel 1966 è stata registrata una "acqua granda" di ben 1 metro e 94 cm. Purtroppo questo evento provoco' anche morti in città. L'alta marea di 131 cm da me menzionata, pur nella sua gravità, non ha costituito un pericolo per gli abitanti.
E' comunque naturale augurarsi che casi come questo possano capitare sempre meno spesso.
Ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...