24 ott 2009

Scuola Grande di San Marco

La Scuola grande di San Marco, oggi Ospedale civile, è una delle sei scuole grandi di Venezia. Sorse nel 1260. Incendiata e quasi distrutta fu ricostruita sotto la direzione di Pietro Lombardo fra il 1487 e il 1490. Venne poi affidato il compimento dei lavori all'architetto Mauro Codussi (coronamento della facciata e lo scalone interno. Dopo l'aggiunta e l'allargamento della parte posteriore del fabbricato, su progetto di Jacopo Sansovino, fra il 1533 (data incisa su l'ultimo capitello della facciata verso il canale) ed il 1546 l'edificio si conservo' intatto fino ai nostri giorni. Soppressa la scuola al principio dell'800, nel 1815 si riunirono qui gli ospedali cittadini occupando interamente l'area da Campo SS. Giovanni e Paolo a lle Fondamenta Nuove.La facciata, con l'esuberante ricchezza delle decorazioni marmoree, è uno degli esempi piu' significativi del piu' schietto periodo lombardesco della Rinascenza. Essa spetta a Pietro Lombardo con la collaborazione dei figli Tullio e Antonio. (meno al Codussi il quale si è probabilmente ispirato al ritmo cadenzato dei grandi arconi terminali della Basilica di San Marco.Il bassorilievo raffigurante S.Marco e i confratelli. Sulla sommità dell'archivolto la Carità.Il Portale è stato realizzato con piedistalli ornati con putti.Da: Venezia e il suo estuario. Giulio Lorenzetti.
Per poter effettuare la visita alla Scuola Grande si deve chiedere l'autorizzazione all' Ulss veneziana.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...