7 ott 2008

Chiesa di S. Maria dei Miracoli

La chiesa di S. Maria dei Miracoli, mi ha colpito sin dalla prima volta in cui l'ho visitata. La trovate nel sestiere di Canareggio, non molto lontano dal ponte di Rialto. Come in molte case e strade veneziane, intorno al 1407, nel cortile di una casa vicina al luogo in cui sorge la chiesa c'era un'immagine della Madonna. Questa era considerata miracolosa e, trasferita nel convento delle clarisse (oggi non piu' esistente), verso il 1480 si comincio' a colmarla di elemosine.Fu deciso percio', per onorarla di costruire sul posto una chiesa. Alla fine del 1400 Pietro Lombardo e i suoi collaboratori, costruirono questa chiesetta, che ha l'aria di uno scrigno.La facciata, tutta rivestita di fini marmi, secondo una vecchia tradizione è stata tutta ricoperta con materiali avanzati dalla costruzione della basilica di S. Marco.Anche le pareti interne della chiesa sono rivestite di marmo e lo spazio interno è coperto da una volta.Il soffitto, in legno finemente scolpito, presenta busti di profeti dipinti e colpisce per la sua bellezza..Campo S. Maria Nova : suggestivo angolo di Venezia quattrocentesca.Sempre il campo di S. Maria Nova in una sera di dicembreIl campiello dei miracoliIl ponte di S. Maria NovaUna vista laterale della piazza di S. Maria Nova.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...